La Future Search Conference è stata sviluppata a partire dalla fine degli anni ‘80, grazie al lavoro di Sandra Janoff e Marvin Weisbord, ed è costruita sull’idea che valorizzando gli aspetti che accomunano un gruppo di stakeholders (portatori di interessi di un’attività, sia in ambito aziendale che rappresentanti di una realtà locale), sia possibile costruire percorsi di cambiamento efficaci. Questa metodologia ha un funzionamento semplice e consente in tempi brevi di portare un gruppo medio/grande, (composto mediamente da 60/70 persone) ad affrontare tematiche diverse, anche complesse.

 

INIZIO