DOCENTI (TRAINERS & PARTNERS)

Andrea Moretti
Andrea si occupa di facilitazione visiva dei gruppi di lavoro, formazione e consulenza. E’ un profondo conoscitore degli strumenti di visual thinking, visualizzazione quantitativa, team working, Open Space Technology, che utilizza con passione nei progetti che segue come freelance.

Sandra Janoff
PhD, co-developer of Future Search together with Marvin Weisbord and co-director of the Future Search Network, is an international consultant & author who has trained more than 3500 people worldwide in the use of their principles. She has run meetings for corporations, communities & many UN agencies all over the world.
 

Gerardo de Luzenberger
Si occupa professionalmente di consulenza, ricerca e formazione nel campo della progettazione partecipata e dello sviluppo organizzativo lavorando sia a livello nazionale che internazionale. E’ un Facilitatore Certificato dalla IAF – Associazione Internazionale Facilitator (www.iaf-world.org). Membro del Future Search Network e della comunità Open Space. E’ dal 2007 professore a contratto all’Università di Trento, DICAM - INGEGNERIA CIVILE AMBIENTALE E MECCANICA, corso su Approcci alla cooperazione e metodi partecipati di progetto. Ha curato la traduzione italiana della Guida all’Uso dell’Open Space Technology di Harrison Owen (2007, Genius Loci editore).

Frank Little
Vive e lavora in Olanda. Esperto di gestione di gruppi di lavoro e progettazione in partenariato, ha un'esperienza di oltre 25 anni nella formazione di facilitatori e moderatori. E' socio fondatore della Insight Partnership e dell'Associazione Europea dei Moderatori GOPP.

Erik Kijne
Erik runs the Projects for change and organizes various open courses on Project Cycle Management and Logical Framework Analysis, including the LFA Moderators’ training which is held twice a year since 1995 together with Frank Little. He facilitated several ‘difficult’ workshops and conferences.

Marianella Pirzio Biroli Sclavi
Esperta di Arte di Ascoltare e Gestione Creativa dei Conflitti. Insegna Etnografia Urbana alla I Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Consulente in programmi di risanamento dei quartieri in crisi ed in programmi di progettazione degli spazi pubblici con gli abitanti. Consulente di progetti di comunicazione interculturale per diverse Province, Enti regionali, Istituzioni Scolastiche ed Organizzazioni Non Governative. E' socia di Ascolto Attivo.

Harrison Owen
Harrison si è formato approfondendo la natura e la funzione dei miti, dei riti e delle culture. Ha lavorato dalla metà degli anni 60 lavora come consulente per un ampia gamma di organizzazioni pubbliche e private tra cui comunità locali, pubbliche amministrazioni, organizzazioni non governative, imprese ed altre istituzioni. Nel 1979 organizza il primo Simposio Internazionale sulla Trasformazione delle Organizzazioni e idea l'Open Space Technology.

Sara Seravalle
Per lavoro e per passione si occupa di facilitazione visuale e illustrazione strategica, di processi inclusivi e partecipati e di mediazione creativa dei conflitti, di ascolto attivo e di confronto creativo. Laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano. Dottore di ricerca in Politiche pubbliche del territorio e pianificazione territoriale presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia. Ha collaborato con Avventura Urbana, Avanzi, l’Istituto per la Ricerca Sociale ed altri centri di ricerca sui temi delle politiche partecipate e della gestione creativa dei conflitti. Dal 2011 coordina e gestisce il sito Facilitazione Visuale.

Stefania Lattuille
All’esperienza ventennale come avvocato giuslavorista, unisce la formazione e l’ormai ampia e appassionata esperienza come mediatrice di controversie civili e commerciali, mediatrice familiare e comunitaria, facilitatrice esperta in gestione dei conflitti e progettazione partecipata, formatrice.

 

Cristiano Bottone
Cofondatore della prima Iniziativa di Transizione in Italia e dell'hub nazionale Transition Italia, attivo in questi esperimenti dal 2008, oggi si occupa della diffusione ed evoluzione di Transizione in Italia e nel mondo ed è socio fondatore di Tipinoncomuni, società contenitore che fa da piattaforma ad attività di comunicazione, sperimentazione e innovazione sociale. Il retroterra è nella creatività applicata alla comunicazione e al marketing lavorando con aziende molto varie, dalle multinazionali alle micro imprese artigiane.

 

Mavi Gianni
Formatrice nella Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale, da sempre interessata agli aspetti interiori e sociali del cambiamento, ha portato teatro ed improvvisazione nel campo dello sviluppo di Comunità e della trasformazione dei conflitti.

   
   

 

 

INIZIO